Privacy Policy

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”) – Ultima revisione 09.06.2018

Introduzione

Questo sito web è gestito da Spf Mediazione

Quando visiti il nostro sito o utilizzi i nostri servizi potremmo raccogliere alcuni dati personali sul tuo conto, dati che ci fornisci direttamente o che desumiamo dalla tua sessione di navigazione e raccogliamo automaticamente.

Ci impegniamo a proteggere e rispettare i tuoi dati e la tua privacy, per questo utilizzeremo le informazioni che raccogliamo su di te solo in conformità al Regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR – UE 2016/679. Useremo i tuoi dati personali solo nei modi e per gli scopi descritti in questa pagina, ti preghiamo dunque di leggerla attentamente in quanto contiene informazioni importanti su come tratteremo i tuoi dati personali.

Per qualsiasi esigenza in merito a questa policy, per informazioni o per esercitare i tuoi diritti puoi scriverci all’indirizzo di posta elettronica: info@spfmediazione.it,   cercheremo di risponderti nel più breve tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla richiesta.

Visitando il nostro sito web, utilizzando i nostri servizi o fornendoci i tuoi dati, dichiari di avere più di 16 anni e accetti e acconsenti che Spf Mediazione tratti i tuoi dati personali secondo le pratiche descritte in questa policy.

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento è  Spf Mediazione in persona del suo legale rappresentante, con sede legale in Cosenza, P.zza F. e L. Gullo n.43  , P. IVA 03116870787

Quali tipi di dati raccogliamo.

I dati che raccogliamo dipendono dal tipo di servizio che utilizzi.

Dati che fornisci direttamente

Iscrizione ai servizi: quando ti iscrivi al nostro sito per utilizzarne i servizi o concludere un ordine (per esempio avviare una procedura di mediazione), memorizziamo il tuo nome, cognome, e-mail. Per le password utilizziamo un sistema di sicurezza che le oscura.

Sottomissione di un ordine: quando sottometti un ordine, o ti appresti a farlo, memorizziamo i tuoi dati di contatto e se richiesto i tuoi dati fiscali (codice fiscale e/o partita IVA).

Pagamento di un ordine: quando paghi un ordine memorizziamo solo le informazioni strettamente necessarie per finalizzare o prendere nota della transazione.

Richiesta di informazioni o contatto: quando ci contatti attraverso una form pubblica sul nostro sito o via e-mail memorizzeremo il tuo indirizzo di posta elettronica, i metadati relativi all’invio e tutte le informazioni che ci trasmetterai nel corpo del messaggio e nei suoi allegati.

Iscrizione newsletter: quando ti iscrivi alla nostra newsletter memorizzeremo il tuo indirizzo e-mail e alcuni metadati come la data e l’ora dell’iscrizione, l’indirizzo IP e il dispositivo utilizzato. Se le fornisci, possiamo anche memorizzare informazioni quali la regione o provincia di residenza, il tuo sesso e l’età, che ci aiutano a inviarti messaggi promozionali più pertinenti. Ti ricordiamo che puoi cancellarti in ogni momento dalle nostre newsletter.

Dati che raccogliamo automaticamente

Quando navighi il nostro sito raccogliamo automaticamente per motivi tecnici, anche legati alla sicurezza, alcune informazioni sulla tua navigazione, ovvero: indirizzo IP, dispositivo, sistema operativo e browser utilizzati, preferenze linguistiche, pagine visitate, durata della visita, azioni compiute.

Queste informazioni sono conservate in maniera anonima in log di sistema e possono essere occasionalmente analizzate dai nostri tecnici per migliorare i nostri servizi o risolvere problemi specifici.

Raccogliamo poi alcune informazioni sotto forma di cookie, anche attraverso piattaforme di terze parti, per le quali ti invitiamo a consultare l’informativa dedicata.

Link ad altri siti

Il nostro sito può contenere link a siti di terze parti, del tutto autonomi e indipendenti. Se decidi di seguire uno di questi link ti preghiamo di tenere conto che ciascuno di quei siti ha la propria privacy policy sulla quale non abbiamo controllo o per la quale non possiamo essere in alcun modo ritenuti responsabili.

Non raccogliamo dati di soggetti sotto i 16 anni.

Il nostro sito e i nostri servizi non sono disponibili per soggetti sotto i 16 anni. Se hai un’età inferiore ai 16 anni ti preghiamo di non iscriverti ai nostri servizi. Se dovessimo accorgerci di trattare dati di soggetti sotto i 16 anni rimuoveremo prontamente tali dati dai nostri archivi. Se credi che Spf Mediazione stia trattando dati di minori di 16 anni ti preghiamo di scriverci subito a info@spfmediazione.it.

Come usiamo i dati che raccogliamo

Utilizziamo i dati raccolti per offrirti i nostri servizi, informarti sulle nostre attività societarie ed editoriali o per rispondere alle tue domande e solo se abbiamo una ragione (base legale) per farlo tra quelle elencate qui di seguito.

Consenso dell’utente: hai fornito un consenso esplicito che ci autorizza a trattare i tuoi dati per questo scopo (per esempio inviarti newsletter periodiche). Ti ricordiamo che puoi in ogni momento ritirare o modificare il tuo consenso.

Adempimento contrattuale: il trattamento dei tuoi dati è necessario per adempiere agli obblighi contrattuali tra le parti, per esempio la conclusione, finalizzazione e registrazione di un pagamento (per esempio pagamento della quota associativa annuale).

Obbligo legale: il trattamento è necessario per adempiere agli obblighi di legge in vigore (per esempio gestire la sicurezza del nostro sito e dei nostri servizi per prevenire frodi).

Interesse legittimo: il trattamento è effettuato per rispondere a un nostro interesse legittimo o interesse legittimo di terze parti (per esempio capire come viene utilizzato il nostro sito). Se ritieni che il tuo interesse sia superiore a quanto indicato, puoi opporti in qualunque momento a questo trattamento.

Come e perché condividiamo i tuoi dati con terze parti

I dati raccolti possono essere comunicati a società che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all’operatività tecnica, gestionale, fiscale e legale nell’ambito dell’erogazione dei nostri servizi o a enti e autorità amministrative e giudiziarie in virtù degli obblighi di legge.

I tuoi dati personali potrebbero essere trasferiti al di fuori dell’Unione Europea per essere trattati da alcuni dei nostri fornitori di servizi. In questo caso, ci assicuriamo che questo trasferimento avvenga nel rispetto della legislazione vigente e che sia garantito un livello adeguato di protezione dei dati personali.

In nessun caso cediamo o vendiamo i tuoi dati personali a soggetti terzi. Condividiamo dati anonimizzati con piattaforme di analisi del traffico (per esempio GoogleAnalytics) che ci aiutano a capire come viene utilizzato il nostro sito.

Come garantiamo la sicurezza dei tuoi dati

Cerchiamo di garantire la massima sicurezza ai tuoi dati adottando severe policy interne e tecnologie allo stato dell’arte. In particolare ci premuriamo che:

–        solo il personale e i fornitori strettamente necessari al trattamento accedano ai tuoi dati;

–         i tuoi dati siano conservati solo per il tempo necessario al trattamento o per assolvere agli obblighi di legge;

–         i dati ridondanti o non più necessari siano cancellati o anonimizzati;

–         le tue password non siano mai memorizzate in chiaro;

–         tutti i dati siano sottoposti a backup periodico.

Nonostante il nostro impegno per mettere al sicuro i tuoi dati personali, dobbiamo comunicarti che non esiste sistema completamente sicuro ed esente da rischi: non possiamo dunque garantire che i nostri database siano completamente sicuri o che i tuoi dati non possano essere intercettati quando ce li invii attraverso Internet.

Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati.

Conserviamo i tuoi dati in forma elettronica o cartacea per il tempo necessario all’erogazione dei servizi richiesti nel rispetto della privacy e delle norme vigenti.

–        Account utenti, inclusi dati di contatto: fino alla disattivazione.

–         Dati utili alla sicurezza e all’identificazione o prevenzione frodi: fino a 36 mesi.

–         Dati per analisi dirette allo sviluppo e miglioramento dei servizi: fino a 36 mesi.

–         Dati per finalità di marketing: fino a 12 mesi.

–         Ricevute, dati relativi alle transazioni: fino a 11 anni.

–         Dati relativi al traffico telematico in accordo all Direttiva UE 2017/541: fino a 6 anni.

Devi sapere che se eserciti il diritto all’oblio, attraverso espressa richiesta di cancellazione dei dati al titolare del trattamento, i tuoi dati saranno conservati, in forma protetta e con accesso limitato, unicamente per finalità di accertamento e repressione dei reati, per un periodo non superiore ai 12 mesi dalla data della richiesta e successivamente saranno cancellati in maniera irreversibile.

I tuoi diritti

Nel trattare i tuoi dati ci impegniamo per garantire il controllo e comunicarti in modo trasparente quali dati trattiamo, per quale motivo, in che modo e per quanto tempo. Vogliamo inoltre informarti che hai la possibilità di esercitare alcuni specifici diritti in relazione ai trattamenti oggetto di questa policy.

Diritto di accesso: hai il diritto di accedere ai tuoi dati, in modo completo e senza restrizioni.

Diritto all’oblio: in determinate circostanze, hai il diritto di chiederci che i tuoi dati personali siano cancellati dai nostri sistemi o conservati esclusivamente in forma anonima. Anche a seguito di tale richiesta, è tuttavia possibile che alcuni dati siano da noi conservati per assolvere a obblighi di legge o per esercitare un diritto (per esempio diritto di difesa) nel nostro legittimo interesse.

Diritto di rettifica: hai il diritto di aggiornare, rettificare, modificare o cancellare i tuoi dati in nostro possesso.

Diritto alla limitazione del trattamento: hai il diritto di chiederci di limitare il trattamento di alcuni o tutti i tuoi dati quando: a) ne contesti l’esattezza; b) ritieni che il trattamento sia illecito; c) non sono più necessari ai fini dei trattamenti oggetto di questa policy, ma ti servono per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) ti sei opposto al loro trattamento e stiamo verificando se il nostro interesse legittimo sia prevalente o meno.

Diritto alla portabilità: hai il diritto di ricevere una copia dei tuoi dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, e di trasmetterli a un altro titolare del trattamento senza impedimenti.

Diritto di opposizione: hai il diritto di opporti, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati. Hai anche il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare le liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Diritto di reclamo all’autorità competente: hai il diritto di proporre reclamo presso l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali in Italia; per informazioni puoi consultare questa pagina.

Decisioni automatizzate: hai il diritto di non essere soggetto a decisioni basate esclusivamente sull’elaborazione automatica, inclusa la profilazione, che produce effetti legali che ti riguardano o che influisce in modo significativo su di te. A questo proposito ti comunichiamo che noi non adottiamo alcun processo di decisione automatizzata.

Come esercitare i tuoi diritti

Se per esercitare i tuoi diritti hai bisogno di contattarci, ti preghiamo di farlo all’indirizzo di posta elettronica dedicatoinfo@giornalisticosentini.it. Cercheremo di risponderti nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni; se la tua richiesta fosse particolarmente complessa riceverai una risposta completa entro 3 mesi.

Cambiamenti a questa informativa

Ci riserviamo il diritto di modificare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy quando necessario e a nostra discrezione. In caso di modifiche sostanziali, pubblicheremo tali modifiche qui e aggiorneremo la data “Ultima revisione” nella parte superiore delle informative, mantenendo comunque le versioni precedenti nei nostri archivi in caso tu abbia bisogno di consultarle. Se le modifiche saranno significative per il modo in cui trattiamo i tuoi dati ti forniremo un avviso più evidente (per esempio un banner) in modo che tu ne sia consapevole e possa agire di conseguenza.

Come contattarci

Per qualsiasi domanda, richiesta o reclamo in merito ai tuoi dati personali puoi scriverci all’indirizzo di posta elettronica info@spfmediazione.it.