Un incontro che il Ministro Bonafede ha definito “Interessante per le proposte avanzate” e si è concluso con l’intenzione di “coinvolgere ASS.I.O.M (l’Associazione Italiana degli Organismi di Mediazione n.d.r.)  nei lavori dell’osservatorio sulla mediazione civile”. Questo il bilancio del confronto che ha avuto luogo lo scorso 1 marzo in Via Arenula, nell’ambito dell’iniziativa “Il Ministro ascolta”,…

Read More »

No, gli organismi di mediazione non sono tutti uguali. Lo pensa (evidentemente) il giudice Massimo Moriconi che in un’ordinanza datata 4 febbraio 2019 nell’invitare le parti a intraprendere un percorso di mediazione, si raccomanda affinché tale scelta venga operata in modo “accurato”. L’organismo, scrive il giudice, deve avere caratteristiche di comprovata esperienza e professionalità. Per…

Read More »

Niente sconti e poche eccezioni ammesse: una sentenza dello scorso dicembre del Tribunale di Vasto (a firma del giudice Dott. Fabrizio Pasquale) ribadisce l’importanza, anzi la imprescindibilità della presenza delle parti in mediazione. Per il giudice, infatti, la  mediazione non soddisfa la condizione di procedibilità se una delle parti interessate si assenta e chi non si presenta agli…

Read More »

E’ apparso qualche tempo fa un interessante articolo di Marco Marinaro (su Judicium.it) del quale vogliamo dare notizia anche sul nostro sito, che affronta importanti temi e offre ampi spunti di  riflessione sul nostro sistema giustizia e sulla mediazione. Eccolo, di seguito: Sommario: 1. La “giuridicizzazione” del vivere civile. – 2. La nascita della mediazione come tappa…

Read More »

Nel corso dell’assemblea plenaria del Cepej – Commissione per l’efficienza della giustizia del Consiglio d’Europa – svoltasi a Strasburgo nei giorni 3 e 4 dicembre 2018, i rappresentanti dei 47 Stati membri hanno approvato all’unanimità il Codice di condotta europeo per gli organismi di mediazione. Il Codice è stato redatto dal Gruppo di Lavoro sulla…

Read More »

Una riforma necessaria per la coesione sociale e la competitività del Paese Cambiare si può. Non c’è dubbio. E cambiare migliorando è sempre possibile. Migliorare, pertanto, la giustizia civile e la sua efficienza non solo non è impresa impossibile, ma deve costituire un obiettivo prioritario di qualsiasi azione di governo che intenda innovare creando le…

Read More »

Il giudice consigliere Dott. Massimo Moriconi si è nuovamente pronunciato sul tema della mancata ingiustificata partecipazione al procedimento di mediazione demandata dal giudice, condannando la parte ex art. 96 comma III c.p.c. Per il giudice del tribunale di Roma, infatti “… in presenza di chiare circostanze che imponevano a tutta evidenza di dismettere una posizione processuale…

Read More »

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato i dati semestrali sulla mediazione civile. Le statistiche si riferiscono al primo semestre del 2018 (1 Gennaio –  30 Giugno) e disegnano un quadro senza grandi “scossoni” rispetto al passato, e con il buon lavoro degli organismi privati (381 al 30 Giugno 2018) che con 41.514 procedure si confermano i…

Read More »

Una riforma necessaria per la coesione sociale e la competitività del Paese Cambiare si può. Non c’è dubbio. E cambiare migliorando è sempre possibile. Migliorare, pertanto, la giustizia civile e la sua efficienza non solo non è impresa impossibile, ma deve costituire un obiettivo prioritario di qualsiasi azione di governo che intenda innovare creando le…

Read More »

Le problematiche attinenti alle modalità di comparizione e partecipazione delle parti al procedimento di mediazione civile e commerciale sono nuovamente al centro dell’attenzione a causa (o per merito) di una ordinanza del Tribunale di Vasto del 9 aprile scorso: secondo il Giudice Dott. Fabrizio Pasquale, infatti, la parte è tenuta a ricorrere all’assistenza di un difensore…

Read More »